0   /   100

Un murales con gli occhi di Noemi

murales noemi
Start Reading
Nasce un sogno: un murales con gli occhi di Noemi che non faccia dimenticare quanto accaduto, ma che sia anche un incentivo a sognare una Napoli dove per la camorra non ci sia più posto.
Quegli occhi che la parte marcia di questa città ha rischiato di chiudere, sono aperti e vispi grazie alla parte buona di questa città e campeggiano su di un muro, grazie alla splendida opera degli artisti Giulia Salamone Noeyes e Vittorio Valiante.
Noi tutti siamo dalla parte della piccola Noemi Staiano e ci resteremo per sempre.
Eravamo tutti lì, sotto quello sguardo, con il il presidente della commissione nazionale Antimafia, Nicola Morra, il prefetto di Napoli, l’assessora Alessandra Clemente, l’arcivescovo di Napoli, Mimmo Battaglia, ed il presidente della Fondazione Pol.i.s. don Tonino Palmese.
𝗜𝗻𝘀𝗶𝗲𝗺𝗲 𝗽𝗲𝗿 𝘀𝗰𝗿𝗶𝘃𝗲𝗿𝗲 𝗹𝗮 𝗽𝗮𝗴𝗶𝗻𝗮 #𝗺𝗮𝗶𝗽𝗶𝘂́

.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato! Iscriviti alla Newsletter!
Iscriviti Subito

Scrivici su WhatsApp
Hai bisogno di aiuto?
VentiWebForm
Ciao sono Maddalena
come posso aiutarti?